Castellanza in 100 domande

(le domande del Palio della Valle 2006 - dal sito www.valleolona.com)

Date 

1)      In quale anno CASTELLANZA ottiene il titolo di città? 1974

2)      In quale anno fu costituita ufficialmente la prima società sportiva castellanzese? 1921

3)      Data precisa in cui Castegnate venne annesso a Castellanza in unico comune? 1° MAGGIO 1869

4)      In quali anni fu costruito il ponte della ferrovia NORD MILANO? Dal 1882  AL 1887

5)      In quale anno venne costruita a Castellanza la CENTRALE TERMICA  della società“anonima Lombarda per Produzione e Distribuzione di Energia Elettrica”? 1904

6)      A quale anno risale la data di inizio delle registrazioni per le nascite e le morti? 1541

7)      In quale anno fu inaugurato il “Museo internazionale di arte moderna” E. Pagani? 1965

8)      In quale anno fu costruita la chiesa sussidiaria “ Sacra Famiglia” ? 1897

9)      In che anno il maresciallo Urban si riparò in villa Cantoni? 1859

10)  In quale anno i cavalleggeri austriaci del colonnello Piccolomini sostarono a Castegnate nelle proprietà dei Daverio? 1631

Detti

1)      A cosa serviva la rugiada che si formava nella notte di S. Giovanni? A curare il male agli occhi

2)      Cos’erano i 4 “bambogi”? putti porta lampade

3)      Detto della sposa che veniva dalla cascina Masina? “ti vegni da a Masina: ti se lavi a facia a sira e i pé  a à matina”

4)      A chi si riferisce: “al porta a magiustrina ma l’è minga sua”? Al gagà

5)      Quando si svolgeva “ul scianin di donn”? L’ultimo giovedì di Gennaio

6)      Cosa si intendeva ai vecchi tempi con “Cassìna di 3 eff”? Cassina della fame, del freddo, del fumo

7)      Il Circolo Agricolo Castellanzese lo chiamavano comunemente “Ul Tazinin” Perché ?
PERCHE’ I SOCI ERANO OBBLIGATI, PENA UNA AMMENDA, A BERE NELLA TAZZA NUMERATA A LORO ASSEGNATA DAL CONSIGLIO

8)      “Appare il sole mentre piove” quale detto accompagnava questo fenomeno?
Il Signore va a spasso con la Madonna

9)      Sino ai primi decenni del secolo scorso  dire “piccole” cosa significava?
Una merenda per sole donne consumata nella trattoria della Moretta

10)  Quale proverbio è riferito a S. Bernardo? S’al piò a San Bernardo l’è bona ma l’è tarda

11)  Cosa ha sostituito la Gioeubia? “Ul sciamin di donn”

12)  Cosa si diceva se pioveva a S. Anna? Al piò ‘na setimana

13)  Nel 1948 il “ Peregrination Mariae” veniva detto dai castellanzesi, come? MADONA PELEGRINA

 

Religione

1)     Nel 1500  era nota la congregazione dei “ Barnabiti” ed una certa suora “Virginia” nata a  Castegnate (1508/1550) da Lazzaro ed Elisabetta Doria di umile famiglia ne divenne una dotta e devota cultrice. Quale era il Suo nome?
PAOLA ANTONIA NEGRI

2)     Nel 1600 la chiesa della parrocchia di san Giulio aveva n° 7 CAPPELLE. Sapreste dire a quali santi furono dedicate ?
San Giovanni Evangelista
San Rocco
San Clemente
Immacolata Concezione
Senza
sant'Andrea
san Gerolamo

3)     Nel 1635 le chiese in Castellanza erano n° 6:A quali santi erano dedicate?
San Giulio
San Simone
San Bernardo
Santo Stefano
San Giorgio
San Giovanni

4)     Dalla natia via E. Cantoni partì missionario per il Brasile e fu nominato Vescovo.
MONSIGNOR   ROBERTO  COLOMBO

5)     Nel  cosi detto “cortile dell’orologio” casa dei Borromei ( secolo xv)vi è una cappella dedicata al santo. Quale?
San Carlo

6)      Come venivano chiamati dai castellanzesi i “San Luigini ” che presenziavano alle funzioni religiose con tonaca bianca e mantello azzurro? E Perché….!.?
Spazza panter
Parte di loro venivano sorpresi a razziare uva in campi o giardini

7)      Chi fu il primo parroco nella nuova Chiesa di S. Bernardo a Castellanza? Don Luigi Brazzelli

8)      Cosa si rinvenne nell’attuale via S. Camillo dove una volta a Castellanza c’era la chiesetta di S. Stefano?
Il lazzareto

9)      In che anno un Papa Benedetto XIII con un Breve benedice e assolve Castellanza? 1728

10)  A chi fu dedicata e in quale anno venne costruita la prima chiesa in Castegnate? Santo Stefano nel 1240


Personalità e personaggi

1)      Come si chiamavano i due componenti il corpo dei vigili nel 1950 a Castellanza? ROGGERO  E  MELONI

2)      Il maestro di ginnastica che allenava la squadra  atleti della Cotonificio Cantoni? Il sig. Provasi Giovanni

3)      Nel 1981, a 61 anni, vinse a Boario il  titolo italiano dei 5000 metri senior. Si chiamava? Eligio Merlo

4)      Oltre che essere stato un valente capitano dell’industria fu anche scienziato e nominato visconte. Primo sindaco eletto dal popolo dopo la 2° guerra mondiale. Si chiamava? Leonardo Cerini

5)      Fu il primo cittadino Sindaco dopo la liberazione al 25 aprile 1945. Si chiamava? Beniamino Ranzani

6)      Fu primo PODESTA’ di Castellanza. Si chiamava? Gran Ufficiale Egidio Pomini

7)      Deputato Castellanzese eletto al parlamento italiano dopo il 2° conflitto mondiale. Si chiamava? Onorevole Luigi Morelli

8)      Sportivo , asso del ciclismo che vinse un giro di Catalogna e una Milano san Remo. Ottimo 4° assoluto ad un giro d’Italia  ed altre  vittorie in gare non meno impegnative. Si chiamava? Alfredo Bovet

9)      Sacerdote Castellanzese di nobile famiglia che si fece sacerdote e visse  nella Sua Castellanza  unicamente  con il ricavato delle proprie rendite. Si chiamava? Don Antonio Clerici

10)  Nel 1878 erano rispettivamente sindaci di Castellanza e Castegnate. Si chiamavano? Giuseppe Carminati Brambilla - Costanzo Cantoni

11)  Quali nobili dominavano  il feudo di Castegnate verso la fine  del XVI secolo ? I nobili Daverio Piola

12)  Cittadina Castellanzese che eccelse in varie specialità sportive conquistando primati sia in Italia che all’estero negli anni trenta a cui è dedicato il Palazzetto dello Sport. Si chiamava? Pierina Borsani

Avvenimenti

1)      Quale fu la causa dell’abbattimento nel 1951 di tutto il centro storico di Castegnate? L’ESONDAZIONE CHE ALLAGO’ IL BORGO ANTICO

2)      La sua fondazione  avvenne nel 1902. Fu demolito nel 1952 causa l’esondazione? La cooperativa Contadini  e operai Circolo Familiare

3)      Dal 15 al 29 aprile del 1958 si disputò al  cinema-teatro Astra la terza edizione del Festival delle orchestre e della canzone Lombarda. Come si chiamava il Festival? “CAMPANILE  D’ORO”

4)      In che anno S. Carlo fece visita pastorale a Castellanza? 1541

5)      Sfruttando la forza idraulica  sorse  la prima filatura industriale  sul nostro  territorio. Qual’era il comune ed in quale anno. CASTEGNATE, anno 1845

6)      In quali anni sono avvenute le ultime tre piene dell’Olona a Castellanza? 1917, 1951, 1995

7)      In quale anno la PESTE  falcidiò la popolazione del nucleo di Castegnate? 1630

8)      Cosa può ricordare ai cittadini castellanzesi la data 1888? Morte di E. cantoni

9)      Nel 2004 due associazioni cittadine hanno festggiato il 50° e il 100° anno di fondazione. Quali sono?
A.V.I.S. donatori volontari di Sangue
CORPO MUSICALE SANTA CECILIA


Storia

1)      Verso quale periodo si fa cenno storico col nome di Castegnate? VERSO  IL 1000

2)      Quanti erano i platani in via Gerenzano prima della costruzione della scuola? ERANO QUATTRO

3)      Oltre ai mulini a forza idraulica, in Castellanza vi era anche un mulino elettrico. Dove? in via Pomini (Molini F.lli Bianchi)

4)      I primi feudatari nella storia dei terreni di Castellanza?
MARCHESI CRIVELLI
CONTI ARESE
MARCHESI CORNAGGIA

5)      Come si chiamavano i borghi che nel 1500 diventano contrade di Castellanza? SPONZANO e COGOREZIO

6)      Chi fu il RE ospitato dai Brambilla per una battuta di caccia? IL "RE GALANTUOMO" UMBERTO I

7)      Castellanza era nota anche per avere avuto due aziende vinicole assai rinomate. Come si chiamavano?
FRATELLI  PROI
COLOMBO NATALE

8)      Sino ai primi anni del dopo guerra si svolgeva la “ fiera del bestiame. Dove?
IN VIA BRAMBILLA ALL’ALTEZZA DEL CIRCOLO COOPERATIVA SAN GIULIO

9)      I viandanti vi sostavano per fare riposare i cavalli e trascorrere un buon riposo. Dove ?
ALLO STALLAGGIO DI VIA ROMA


Geografia

1)      Quale è il motivo che ha portato alla formazione geografica delle due zone ?
LA INSTALLAZIONE SUL CORSO DELFIUME OLONA DI SETTE MULINI

2)      La toponomastica presenta Castellanza con  tre frazioni ufficiali. Quali ?
BUON  GESÙ
CASTEGNATE
GAROTTOLA

3)      La Ferrovia NORD  divideva Castellanza con quanti passaggi a livello? Quali le vie ?
PRIMA DEI LAVORI DELL'INTERRAMENTO DELLE FERROVIE NORD ERANO 5:
VIA GERENZANO (n.d.r.: chiuso dal 2002)
VIA RESCALDA (n.d.r.: chiuso dal 2004)
VIA NIZZOLINA
VIA PER MARNATE
VIA MATTEOTTI

4)      Castellanza confina con quali centri?
LEGNANO
RESCALDINA
MARNATE
OLGIATE OLONA
BUSTO ARSIZIO

5)      Dove si trova la pietra miliare che segnala l’inizio del Comune di Castegnate?
ALL’INGRESSO DELLA PORTINERIA DELLA DITTA C.R.M. IN VIA MARNATE

6)      Dove troviamo i reperti dei 4 “bambogi”?
 Ai piedi della grotta nel parco Cantoni c/o LIUC

7)      Quale edificio pubblico si trova dai primi anni ’70 vicino all’arco dei platani a Castellanza?
 La scuola media “Leonardo da Vinci”

8)      Un indigeno indica l’antica “pispitia” con cosa?  Il Viale dei platani

9)      Dove sorgevano le “case della piena” a Castellanza?  In contrada S. Bernardo e lungo Corso Diotti

10)  In occasione del 60° anniversario della liberazione  il Comune a rifatto un viale annoverando i nomi dei caduti della Seconda Guerra Mondiale tra quelli della Prima. Quale viale? VIALE DELLE RIMEMBRANZE

 

Clicca per ingrandire