Castellanza

 

Clicca per ingrandire


  Tutto quello che c'è da sapere della nuova stazione

Castellanza (25 Mar 2016) Due anni fa si inaugurava il parcheggio coperto gratuito della nuova stazione, a sosta libera su un'area coperta da videosorveglianza a accessibile da via Rieti in territorio di Busto Arsizio tutti i giorni dalle ore 6,00 del mattino alle ore 23,00. Dopo l'apertura del cavalcavia tra via Rieti (Busto Arsizio) e via Morelli (Castellanza) avvenuto circa tre anni fa, e passato un po' sotto traccia forse per il grave ritardo, e l'apertura nel luglio 2014 dello sbocco di via della Padella (la strada che collega la rotonda di via Don Minzoni con via del Maggiolo e quindi ancora al cavalcavia che parte dalla rotonda di via Rieti, ma a nord della ferrovia), si può dire che la stazione è giunta a completamento, a parte gli alberelli che sono rimasti sui disegni.

A fine 2013 la decisione che ha sancito la competenza sul piazzale della Stazione, che in teoria era di Busto Arsizio per territorialità, è passata alla Polizia Comunale di Castellanza, in base all'accordo "avente data 18/04/2013 con protocollo n.° 7644 inerente alla gestione di alcune vie Comunali poste a confine tra il Comune di Castellanza ed il Comune di Busto Arsizio, nonché delle aree adiacenti alla nuova stazione ferroviaria F.N.M.E. S.P.A. edificata nel Comune di Busto Arsizio." (vedi Ordinanza 13-2014 del Corpo di Polizia locale di Castellanza).

Con il consolidamento del trasporto urbano di Castellanza, in precedenza sperimentale, la pagina del Comune di Castellanza con le informazioni e gli orari delle navette è stata finalmente resa organica dal 2014, dopo che inizialmente le informazioni erano disperse tra mille comunicati stampa e annunci.

A 62 mesi dalla inaugurazione (!) l'opera è completamente agibile, con tanto di bar e biglietteria anche se le promesse del tram-treno Busto-Castellanza e dell'interscambio FS-FNM sono ancora tutte sulla carta, e forse ormai sfumate o dimenticate, e resta il semaforo all'incorcio tra il corso Matteotti e il vecchio sedime ferroviario ormai dismesso. Forse sognare una rotonda al suo posto per evitare tante code e perdite di tempo è troppo...

PRECEDENTI

Ricordiano che la nuova stazione di Castellanza è entrata in esercizio il 30 gennaio 2010, in un clima di grande provvisorietà dopo che già i primi annunci avevano fatto capire quali problemi dovevano (e dovranno) affrontare i pendolari.

Nel nostro articolo del 23 gennaio 2010 abbiamo fatto un primo punto della situazione ma in seguito ci sono stati cambiamenti negli orari delle navette ed evoluzioni dovute al procedere nel completamento delle opere ed altre se ne prevedono nell'arco di due anni tanto che riteniamo sia utile avere una pagina dinamica come questa che manterremo costantemente aggiornata.

Oltre agli svantaggi dello spostamento sono arrivati i vantaggi per la città di Castellanza: mai più passaggi a livelli chiusi, snellimento del traffico di attraversamento sulla centrale arteria di via Matteotti (vecchio tracciato del Sempione), e sulle vie Lombardia e Nizzolina in direzione di Marnate.

Da dicembre 2011 sono state rafforzate le corse di treni suburbani che collegano direttamente Castellanza all'aeroporto di Malpensa e a Milano-Bovisa e Milano-Centrale per un totale di 38 corse (in partenza ai minuti 55 dalle 5 alle 22 e verso Milano e ai minuti 5 verso Malpensa dalle 6 alle 24) in aggiunta alle circa 40 corse sulla tratta Milano-Cadorna/Malpensa che però non fermano più a Castellanza. L'orario del servizio per la sola linea Milano/Saronno/Novara è consultabile qui. Per chi si deve recare in aeroporto può essere utile anche l'orario completo dei "servizi aeroportuali" di FNM che riporta anche le corse dirette del Malpensa Express e di quelle che fermano a Busto Arsizio e Saronno ma non a Castellanza.

A maggio 2010 sono state montate le pensiline ed a fine luglio 2010 è stato smontato il ponteggio provvisorio di attraveramento di accesso e attraversamento dei binari (c.d. "Ponte Tibetano") e la stazione ha cominciato ad assumere un aspetto decoroso.

Nel 2011 il problema sono stati i trasporti urbani che sono stati cessati da FNM cui ha sopperito 'provvisoriamente' l'Amministrazione Comunale.

 

DOVE E' LA STAZIONE

La nuova stazione di Castellanza sostituisce quella di Piazza XXV Aprile (Via Pomini ang. Via Don Testori), ed è sita al confine ad Ovest della città, per pochi metri in territorio di Busto Arsizio, in prossimità dell'incrocio tra Ferrovie Nord e FS.

Attualmente è accessibile da due ingressi:

- quello principale in fondo a Via Morelli - angolo Via Kennedy (nella toponomastica di Busto Arsizio sarebbe il prolungamento della Via Castellanza), in cui si trova un piccolo piazzale dove sostano le navette ed è disponibile un parcheggio a disco orario; nella circostante zona sono stati ricavati dei parcheggi gratuiti in attesa della realizzazione di un ampio parcheggio multipiano. Longitudine=45,610 / Latitudine= 8,877

- quello secondario nella zona tra il Corso XX Settembre di Busto Arsizio, al confine con Castellanza, e lo stadio Speroni, area ricca tra l'altro di parcheggi sempre vuoti in settimana. L'accesso da via Rieti dista 350 metri dalla fermata STIE di Corso XX Settembre, angolo Via Todi a Busto Arsizio.

 

Il 'ponte tibetano'
Banchine, pensiline e struttura sopraelevata della nuova stazione di Castellanza in via di completamento
(dopo l'apertura delle scalette in cemento 31/7/2010)

Planimetri modificata
Planimetria aggiornata della nuova stazione di Castellanza dal 31 Luglio 2010

(versione modificata da originale stradeferrate.blogosfere.it)

Bisogna anche dire che questo accesso in territorio di Busto Arsizio, come d'altronde il resto della stazione, è carente di ogni insegna o indicazione, l'illuminazione è scarsa e bisogna essere dei pendolari-marziani per capire che da quella dimenticata fermata STIE si può arrivare alla 'nuova' stazione di Castellanza.

Manca ancora ma non guasterebbe anche un cartello 'Stazione FNM di Castellanza' lungo il Corso XX Settembre (ma al Comune di Busto Arsizio evidentemente la cosa non interessa).

L'accesso da Via del Maggiolo è stato sostitutito dal 31 Luglio 2010 da un più decoroso accesso da Via Rieti, con scale più solide per la discesa e la risalita dai due binari. Si tratta (speriamo) ancora di scale secondarie in quanto il 'corpo' della stazione (con ascensori e probabili scale mobili) è ancora in costruzione.

NAVETTE E MEZZI DI TRASPORTO

1) NAVETTE A PAGAMENTO (orario disponibile a questo link sul sito del Comune di Castellanza)

FNM ha inizialmente reso disponibile una navetta (gratuita) da e per la vecchia stazione, solo negli orari di punta (mattino, mezzogiorno e sera) dei giorni feriali, dal lunedì al venerdì poi estesa al sabato. Dal 1 luglio 2011 le navette gratuite FNM sono state sospese! In compenso dalla stessa data viene introdotto il servizio di navetta con ticket del Comune di Castellanza fino al 31 Ottobre, confermato dal 1 Novembre al 31 Dicembre 2011. e successivamente prorogato fino al 31 Gennaio 2012.

Inizialmente il COMUNE DI CASTELLANZA ha dirottato i mezzi gratuiti di trasporto urbano precedentemente attivati trasformandoli in una navetta (gratuita fino al 30 gugno 2011) che collega non solo la vecchia stazione ma anche la LIUC (Piazza Castegnate) e il centro di Castegnate (piazza della chiesa di San Bernardo, via Giovanni XXII), con orari complementari alla precedente. In seguito le navette urbane gratuite non sono state confermate ed attualmente è disponibile sono la navetta a pagamento da e per la vecchia stazione.

Dal 1 Settembre 2013 il servizio di navetta ha subito qualche cambiamento, anche se non radicale, secondo il commento su questa pagina dal comitato degli utenti. Ricordiamo che il comitato ha mantneuto aggiornata una pagina che permette una visione d'insieme dei trasporti pubblici disponibili dal febbraio 2010 all'agosto 2013.

2) STIE (a pagamento) - Visto che la stazione è attualmente completamente priva di mezzi di trasporto alla domenica, segnaliamo che la STIE ha reso disponibile una nuova versione dell'orario in vigore dal 12/9/2011 (feriale, sabato, festivo) che evidenzia molto bene la fermata STAZIONE-CASTELLANZA della LINEA 110 che collega Gallarate a Legnano passando dal centro di Busto Arsizio e dall'asse di Castellanza (Via Matteotti), attraversando il rione Buon Gesù e passando a poche centinaia di metri dalla 'vecchia' stazione e proprio davanti all'ingresso principale della LIUC. Questa la pagina degli orari vigenti dal 12/9/2011 sul sito 'Gruppo Star Lodi' con le tariffe e le regole per i bagagli a mano.

3) Navetta riservata LIUC - L'Università Carlo Cattaneo ha predisposto tra la nuova stazione FNM di Castellanza/Busto Arsizio, gli edifici universitari e la stazione FS di Legnano (fermata in Piazza Monumento), uno specifico servizio progettato per venire incontro alle esigenze degli studenti e docenti LIUC, una navetta che 'aspetterà' i treni e porterà benefici in particolare a chi proviene da Varese e provincia. Gli orari del servizio attivato il 20 Maggio 2010, e aggiornati per tener conto delle variazioni sulla tratta FNM, sono disponibili qui.

4) TAXI - chi fosse in difficoltà non può fare altro che rivolgersi a un TAXI di Busto Arsizio (parcheggio FS, distante circa 1 Km. in linea d'aria) o Castellanza o Legnano.

Taxi a Castellanza

Giovanni Broggi - Noleggio auto con conducente (+39) 0331 500006 - urgenze (+39) 336 718502

Aurelio Girola - Noleggio auto con conducente (+39) 0331 500176 - urgenze (+39) 338 9324010

Tonino Cifarelli - Noleggio auto con conducente (+39) 333 5676764 - e-mail: tonino.cifarelli@alice.it - web www.nccifarelli.com

Stefano Pecorella - Noleggio auto con conducente (+39) 348 7104034 - (+39) 338 8526783 - (+39) 333 4306734, Pianeta Autonoleggio anche prentotazioni auto

Servizio Taxi delle Stazioni di Busto Arsizio (fonte: sito Resort Le Robinie)

TGS Autoservizi: (+39) 0331 382762, urgenze (+39) 335 1024000, (+39) 335 284934

Taxi AGS Gussoni : (+39 ) 0331 380855, urgenze (+39) 339 2525805

Servizi Taxi della città di Legnano (fonte: sito Hotel 2C)

Posto pubblico Stazione di Legnano (+39 ) 0331 549360

Posto Pubblico Ospedale di Legnano (+39 ) 0331 594381

Taxi Frontuto Rocco (+39 ) 335 8197239

Taxi Mazza Fabio (+39 ) 335 6367312

Taxi Olgiati Emanuele (+39 ) 338 9990699

Taxi attrezzati per il trasporto di persone portatrici di handicap / noleggio di minibus con conducente

SILVER PRESS - TAXI NCC (Parabiago - MI) (+39) 0331 749734, (+39) 335 6026784 fax: (+39) 0331 749733

 

I SERVIZI

La stazione non è completata ma è dotata dei servizi base, anche se ospitati in modo transitorio da una 'baracca' dove trovano posto la biglietteria, i servizi igienici, una piccola sala di aspetto. La biglietteria della nuova stazione FNM di Castellanza è aperta tutti i giorni (Sabato e Festivi compresi) dalle ore 06,25 alle ore 13,48. Negli altri orari è in funzione la biglietteria automatica.

Il bar e il giornalaio sono ancora di fronte alla vecchia stazione (da cui partono o passano le navette), dove sono pure in vendita i biglietti STIE.

COME SARA' LA STAZIONE

Il progetto che avrebbe dovuto essere completato già dalla fine del 2009 era quello di una moderna stazione con accesso anche alle banchine sui binari FS (stazione di interscambio). Dopo una serie di vicissitudini il nuovo cronoprogramma pubblicato a fine febbraio (vedi qui) prevede:

- Montaggio pensiline 31/5/2010 (completato)

- Completamento strutture e carpenterie di stazione 31/7/2010 (completato, con apertura di una 'solida' passerella pedonale e dell'accesso da via Rieti)

- Smontaggio passerella provvisoria ("ponte tibetano") 31/10/2010 (completato)

- Completamento rotatoria Via Don Minzoni a Castellanza 30/9/2010 (inaugurata marzo 2011)

- Attivazione progressiva Stazione 1/1/2011-30/6/2011

Alla fine i fortunati che vedranno la nuova stazione in opera potranno godere di questo spettacolo:

 

Pianta della nuova stazione FNM di Castellanza
Pianta della 'nuova' stazione FNM di CASTELLANZA/BUSTO ARSIZIO
(tratto da: progettazione preliminare FNM)

Prospetto della nuova stazione di Castellanza
Prospetto della nuova stazione FNM di Castellanza/Busto Arsizio

(fonte: progettazione preliminare FNM)

La nuova stazione di "interscambio" avrà una struttura a ponte in quanto posta quasi parallelamente ai binari FS, lungo i quali in futuro dovrebbero essere poste delle banchine, accessibili dalla struttura, contestualmente alla realizzazione del terzo binario.

Il 'ponte' sarà posto a scavalco dei binari FNM (incluso il terzo binario di raccordo FNM-FS che nell'idea originale doveva consentire anche l'esercizio di una navetta su rotaia tra vecchia e nuova stazione, magari prolungato fino alla stazione FS di Busto Arsizio), in modo da essere accessibile a Nord da Busto Arsizio ed a Sud da Castellanza.

LA STAZIONE IN RETE

L'apertura provvisoria dell'esercizio della nuova stazione ha creato grosse difficoltà ai pendolari che - per organizzare la protesta - hanno creato un gruppo su Facebook "vergogna: la nuova stazione di Castellanza" ed in seguito un vero e proprio comitato La St'Azione di Castellanza.

AGGIORNAMENTO (vedi versioni precedenti di maggio 2010, agosto 2010, gennaio 2011, giugno 2011, ottobre 2011, dicembre 2011 e maggio 2014 )

La nuova stazione di Castellanza è in divenire quotidiano. Il 31 Luglio 2010 è stato aperto il nuovo accesso pedonale alle banchine consente l'ingresso dei pedoni sia dal lato di via Morelli (sud) sia da quello di via Rieti (nord) in Comune di Busto Arsizio, in prossimità di corso XX Settembre dove ferma la STIE. Contestualmente è cominciato lo smontaggio del "ponte tibetano"; la nuova struttura, composta in gran parte di scale, non è "accessibile" e quindi - in attesa degli ascensori - le persone con ridotte capacità motorie resterà in funzione, con le medesime modalità precedentemente in vigore, l'attraversamento al binario 2 (direzione Milano) "a raso" accompagnato all'estremità della banchina (lato est).

A fine Maggio 2011 Trenord ha annunciato l'interruzione delle navette a far data dal 1 luglio. Il 20 Giugno il Comune di Castellanza ha reso noti gli orari di un servizio di navette sperimentale fino al 31 Ottobre 2011, prolungato poi di mese in mese fino al 31 Gennaio 2012.

Questa pagina verrà aggiornata periodocamente anche se, visto che si tratta di un servizio di informazione non ufficiale, non è possibile garantire la totale esattezza delle informazioni. Preghiamo di segnalare eventuali incongruenze o richieste di rettifica a castellanzainrete@gmail.com.

 

Celso Costantini

 

Vai alle notizie:     Castellanza     tutto l'Alto Milanese